Orto Innestato

Sei qui://Orto Innestato

Orto Innestato

Innesto

La pianta innestata è l’unione di due parti di piante: il nesto, che rappresenta la porzione superiore, la varietà che produrrà frutti e il portainnesto, la porzione inferiore, in genere rappresentata da una varietà selvatica, più rustica e adattabile che darà le radici.

Pianta Innestata

Scegli PIANTE GRANDI E ROBUSTE, chi ben comincia è a metà dell’opera:

Noi di Piante & Passione produciamo piante innestate in vaso D. 13 cm, personalizzato,  con un buon pane di terra, ricche di radici, forti resistenti alle avversità, piante adulte e in grado di garantire raccolti abbondanti e anticipati!

Trapianto

Nella messa a dimora delle piantine innestate occorre tenere presente alcuni accorgimenti:

  • Il punto di innesto  non va assolutamente interrato, ma deve restare fuori terra,  perché altrimenti emetterà radici;
  • la pianta va sostenuta con un tutore, per evitare che si spezzi nel punto di innesto;
  • qualora il fusto portainnesto emetta germogli, questi andranno subito eliminati perché sottraggono forza al nesto;
  • qualora il nesto emetta radici che tendono ad interrarsi, anche queste andranno tolte.

I vantaggi di una Pianta Innestata

  • Maggiore resistenza a malattie fungine del terreno (verticillosi, fusariosi, ecc…) e a parassiti animali che attaccano la radice (nematodi);
  • Minore utilizzo di prodotti chimici per la difesa;
  • Tollera bene anche le basse temperature, grazie ad una maggiore rusticità della radice;
  • Ciclo colturale più lungo;
  • Produzioni più abbondanti e anticipate;
  • Maggiore uniformità dei frutti;

Le nostre varietà innestate